Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Terremoto, nella notte due scosse in poche ore nelle Madonie

La più forte, di magnitudo 3.1, all'1,08 mentre l'altra, magnitudo 2.2, alle 2,54. I comuni palermitani più vicini all'epicentro sono Valledolmo e Sclafani Bagni. Non si registrano danni a persone o cose

Due scosse di terremoto sulle Madonie in meno di due ore. La più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata tra le province di Palermo e Caltanissetta. I comuni vicino all'epicentro sono Valledolmo e Sclafani Bagni. Dalle verifiche effettuate dalla "Sala Situazione Italia" del dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.

Secondo i rilievi registrati dall'Ingv, istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la prima scossa si è verificata all'1,08 con una magnitudo di 3.1 e a una profondità di un chilometro, la seconda alle 2,54 con magnitudo 2.2 e profondità 5,6 km.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, nella notte due scosse in poche ore nelle Madonie

PalermoToday è in caricamento