Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Terremoti, sciame sismico nel palermitano: scossa più forte di magnitudo 3.1

Il fenomeno da diverse ore sta interessando la zona delle Madonie. Già 4 le scosse registrate dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Valledolmo, Caltavuturo e Alia i comuni più vicini all'epicentro

L'epicentro della scossa più forte registrata dall'Ingv

Uno sciame sismico ha interessato la provincia di Palermo. La scossa più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia stamattina alle 10.43 - a una profondità di 35 chilometri - nella zona delle Madonie. I comuni più vicini all'epicentro sono Valledolmo, Caltavuturo e Alia.

Da ieri sera la zona è interessata dal fenomeno, a partire dalle 20.12, con magnitudo 1.7 e, in rapida successione, alle 22.36 (2.3) e alle 22.43. Al momento non sono stati segnalati danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoti, sciame sismico nel palermitano: scossa più forte di magnitudo 3.1

PalermoToday è in caricamento