rotate-mobile
Martedì, 28 Novembre 2023
Cronaca Contessa Entellina

Terremoto al confine tra il Palermitano e il Trapanese, scossa di magnitudo 2.3

L'evento è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 15 chilometri dal centro abitato di Contessa Entellina

Una scossa di terremoto è stata registrata questa notte dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella zona del Belice, tra le province di Palermo e Trapani. Il terremoto - di magnitudo 2.3 - è avvenuto ad una profondità di un chilometro ed è stato registrato alle 2.20, a quindici chilometri dal centro abitato di Contessa Entellina e a sedici da Roccamena. La scossa è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma. Non si registrano danni a cose o persone. L'epicentro si trova a 51 chilometri da Palermo e 57 da Bagheria.

Proprio domenica scorsa all'alba si era verificata una forte scossa - di magnitudo 4.2 - a Giuliana, in provincia di Palermo. In quel caso il terremoto era stato avvertito dalla popolazione. In tanti si erano svegliati per la forte scossa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto al confine tra il Palermitano e il Trapanese, scossa di magnitudo 2.3

PalermoToday è in caricamento