rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Terremoti, sciame sismico al largo della costa della provincia palermitana

I fenomeni sono stati registrati dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nell'arco di breve tempo a una novantina di chilometri dal capoluogo

Trema la terra al largo della costa della provincia palermitana. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato tra ieri sera e questa notte diverse scosse - sei in tutto - tutte avvenute tra le 19.04 di domenica e le 5.58 di oggi. La prima è stata la più forte: di magnitudo 3.8 (a una profondità di 34 chilometri). L'ultima invece di magnitudo 2.7, di fronte a Cefalù. I terremoti - che sono stati avvertiti ad Alicudi - sono stati localizzati tutti a 80-90 chilometri circa di distanza dal centro di Palermo. Non si registrano danni a persone o cose. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoti, sciame sismico al largo della costa della provincia palermitana

PalermoToday è in caricamento