Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Terrasini, trasporto illegale di amianto: muratore in manette

E' stato sorpreso sulla statale 113, all'altezza Villaggio turistico "Città del Mare", con il materiale collocato sul cassone del proprio mezzo

I carabinieri di Carini hanno arrestato in flagranza di reato un muratore di 44 anni di Terrasini, M.Z., incensurato per trasporto illegale rifiuti speciali e pericolosi. E' stato sorpreso sulla statale 113, all'altezza Villaggio turistico "Città del Mare" con il materiale collocato sul cassone del proprio mezzo, un autocarro Fiat Strada. Durante il controllo e' stata constatata la presenza di 450 kilogrammi di lastre di amianto. Il tutto in assenza delle autorizzazioni necessarie previste dalla normativa di settore. Dopo la convalida dell'arresto è stato condannato ad un anno di carcere pena sospesa e 12 mila euro di multa, rimesso in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, trasporto illegale di amianto: muratore in manette

PalermoToday è in caricamento