rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Terrasini

Terrasini, sbarre del passaggio a livello si abbassano: donna e 2 bambini restano intrappolati

Il traffico è andato in tilt per circa tre ore: le auto incolonnate hanno raggiunto la strada statale 113 bloccando la circolazione

A bordo della sua auto stava percorrendo via Partinico, a Terrasini, quando all'altezza del binario della ferrovia le sbarre del passaggio a livello si sono abbassate improvvisamente. Pomeriggio da incubo per una donna quarantenne, che viaggiava sulla sua Panda gialla insieme ai due figli piccoli. Erano circa le 17 di ieri quando quella che potrebbe essere una scena da film horror è diventata realtà: la sua auto è rimasta intrappolata e non poteva andare né avanti né indietro ed è rimasta sui binari per quasi tre ore. Sul posto, intorno alle 18, sono intervenuti i vigili del fuoco, gli operatori della ferrovia e i carabinieri.

Il traffico però è andato in tilt. Anche le sbarre degli altri passaggi a livello presenti a Terrasini (via Palermo e via Consiglio), a Cinisi e a Carini sono rimaste abbassate e le auto incolonnate hanno raggiunto la strada statale 113 bloccando la circolazione. La polizia municipale ha gestito la situazione cercando di deviare il traffico. Solo dopo le 20 però le sbarre si sono alzate e pian piano è tornata la normalità. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, sbarre del passaggio a livello si abbassano: donna e 2 bambini restano intrappolati

PalermoToday è in caricamento