Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Terrasini, trovato con droga in casa: giovane finisce in manette

I carabinieri sono entrati nella sua abitazione all’alba e hanno trovato una busta di plastica ben occultata dietro un mobile della camera da letto, al cui interno vi erano custoditi quasi 10 grammi di marijuana e 1.500 euro

L’operazione dei carabinieri è scattata alle prime luci dell’alba di ieri. Era ancora sul suo letto D.C., 28enne di Carini, quando i militari della Compagnia di Carini, supportati dalle unità del Nucleo cinofili di Palermo, sono entrati nella sua abitazione di Terrasini. Probabilmente era sicuro di riuscire a cavarsela, sapendo dove nascondeva la droga.

Soltanto dopo aver ispezionato e perquisito palmo a palmo il bilocale, i carabinieri hanno rinvenuto una busta di plastica ben occultata dietro un mobile della camera da letto, al cui interno vi erano custoditi quasi 10 grammi di marijuana, già ripartita in dosi, contenute in piccoli sacchetti di plastica e pronta per essere spacciata sul mercato clandestino. A quanto pare gli affari per il giovane rampante, andavano anche bene.

All’interno della stessa busta, infatti, i Carabinieri hanno trovato anche un calzino pieno di denaro: circa 1.500 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento della vendita dello stupefacente. Il giovane è stato quindi arrestato e trasferito all’Ucciardone a Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, trovato con droga in casa: giovane finisce in manette

PalermoToday è in caricamento