Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Termini Imerese, la compagna lo lascia e lui la perseguita: arrestato

L'uomo, 26 enne, si trova ai domiciliari con l'accusa di stalking, minacce e ingiuria nei confronti di una donna di 33 anni. Le indagini dei carabinieri sono scattate dopo la denuncia di lei

Non si era rassegnato al fatto che quella storia fosse finita. E così ha iniziato a perseguitare la sua ex compagna, una 32enne di Termini Imerese. Un 26enne è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di stalking, minacce gravi e ingiuria e adesso si trova ai domiciliari. Le indagini dei carabinieri di Termini Imerese sono scattate a maggio a seguito di una denuncia della donna.

Dopo quasi cinque anni di relazione, infatti, lei aveva deciso nel dicembre del 2010 di interrompere il rapporto di convivenza. Da lì è iniziato l'incubo: una costante e quotidiana progressione di atti persecutori, che pur non essendo mai sfociati in episodi di aggressione fisica, hanno generato nella donna e nei suoi familiari "uno stato di costante e diffusa agitazione, fisica e psicologica". I parenti e gli amici della vittima hanno confermato il racconto della donna e così per l'ex compagno sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini Imerese, la compagna lo lascia e lui la perseguita: arrestato

PalermoToday è in caricamento