menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Termini, era in ospedale per un mal di pancia: giallo sulla morte di una 18enne

La giovane ha iniziato a stare male dopo una gita il giorno di Pasquetta. I medici non escludono l'ipotesi dell'avvelenamento. Il magistrato ha ordinato l'autopsia, che sarà eseguita al Policlinico di Palermo

La gita con gli amici, il mal di pancia e poi la corsa in ospedale dove però arriva in condizioni disperate e muore. E' giallo sul decesso di una ragazza di 18 anni, ricoverata all'ospedale Cimino di Termini Imerese.

Myriam B. lunedì ha partecipato alla tradizionale scampagnata di Pasquetta con un gruppo di amici. Tornata a casa ha iniziato ad accusare dolori alla pancia. Inizialmente ha pensato a un malessere "comune", dovuto a un pranzo troppo abbondante come capita nei giorni festivi. Con il passare delle ore il dolore è aumentato. Così i familiari l'hanno accompagnata in ospedale. Qui le condizioni sono peggiorate: la ragazza è entrata in coma ed è morta.

I medici non escludono che a uccidere la giovane si stato un avvelenamento. Il magistrato ha ordinato l'autopsia che sarà eseguita all'istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento