menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mondo dell'imprenditoria a lutto: è morto Angelo Cascino

Originario di Termini Imerese, aveva 90 anni. Negli ultimi anni la società da lui creata nel 1945 ha sviluppato il ramo della commercializzazione dei prodotti elettronici affiliandosi alla catena Expert

E' morto a Termini Imerese l'imprenditore Angelo Cascino, fondatore di un'azienda a capo di una rete di centri commerciali, negozi di elettronica e show room. Aveva 90 anni e da qualche tempo le condizioni di salute lo avevano allontanato dall'attività imprenditoriale che aveva avviato giovanissimo, nel 1945, con la commercializzazione di prodotti per l'edilizia.

A dare l'annuncio della scomparsa è stato il nipote Angelo con poche parole su Facebook: "Alle 12 il nonno Angelo è tornato alla Casa del Padre. Lo saluteremo tutti insieme lunedì alle ore 10 alla Chiesa Madre".

Alla fine degli anni Settanta, lo sviluppo aziendale con l'ingresso nella società di famiglia dei figli Nicola, Agostino, Sandro e Fabio. Negli ultimi tempi la società ha sviluppato il ramo della commercializzazione dei prodotti elettronici, affiliandosi alla catena Expert. 

"Termini Imerese - dice il sindaco Francesco Giunta, esprimendo il cordoglio dell'amministrazione cittadina - perde uno dei suoi figli più illustri. Uomo sobrio, che nonostante i ripetuti successi imprenditoriali, ha mantenuto un profilo basso e ha sempre preferito restare un passo indietro senza dovere necessariamente 'mostrare'. Uomo d'altri tempi che ha improntato la propria condotta di vita all'essere piuttosto che all'apparire. Lungimirante, quando, negli anni '80 comprese che per restare sul mercato, l'unica efficace soluzione sarebbe stata quella di investire nella grande distribuzione (in quegli anni i mega centri commerciali non erano nemmeno in progetto). Dedito esclusivamente al lavoro e alla sua azienda ai quali ha anteposto solo l'amore per la sua splendida e numerosa famiglia. Nonostante, da diversi anni, le sue condizioni di salute fossero notevolmente peggiorate, al punto di non consentirgli di seguire, direttamente, le vicende aziendali, lascia un vuoto incolmabile nelle tante persone che gli hanno voluto bene ma soprattutto lascia un insegnamento alle future generazioni. Nulla è impossibile, quando ciò che si vuole realizzare lo si fa con il cuore e con onestà. Da oggi la società 'Cascino Angelo & c.'snc, avrà un 'Angelo' in più che, sono certo, guiderà, nella direzione più corretta i propri cari".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento