menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A caccia di cardellini con trappole artigianali, tre denunce a Termini Imerese

I bracconieri sono stati bloccati in contrada Bragone. In una gabbia avevano anche un uccellino usato come esca. Adesso devono rispondere di maltrattamento di animali e violazione delle norme in materia di fauna selvatica

Si sono introdotti in un appezzamento di terreno e, con trappole artigianali, tentavano di catturare dei cardellini. Tre uomini sono stati denunciati dai carabinieri di Termini Imerese per maltrattamento di animali e violazione delle norme in materia di fauna selvatica.

I bracconieri sono stati bloccati in contrada Bragone a Termini Imerese. Alla vista dei militari hanno tentato la fuga, ma senza successo. I carabinieri hanno trovato tutto il kit utilizzato per catturare gli uccelli. Sequestrati un tagliaunghie, un paio di guanti da lavoro, alcuni stracci e un porta bacchetta, costruito artigianalmente in legno, un borsone con quattro coltelli da cucina, un piccolo sacchetto in cellophane di mangime per uccelli. Poco distante, i tre avevano anche montato una trappola realizzata con della rete in nylon. In una gabbia c'era anche un cardellino usato come esca. Gli animali sono stati liberati e affidati alle cure dei veterinari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento