Cronaca Calatafimi / Corso Calatafimi

Viale Regione, operatori di un ente di Formazione minacciano il suicidio

Si sono posizionati oltre il guardrail in viale Regione Siciliana, all'altezza del sottopasso di corso Calatafimi, con l'intenzione di lasciarsi cadere. Protestano perchè da mesi sono senza stipendio. Sul posto polizia e vigili del fuoco. Disagi al traffico

Foto Erika Culella

Minacciano di lanciarsi nel vuoto. Protestano tre impiegati di un ente di formazione - senza stipendio da mesi - che oggi pomeriggio si sono posizionati oltre il guardrail in viale Regione Siciliana, all'altezza del sottopasso di corso Calatafimi, con l'intenzione di lasciarsi cadere. Di fronte c'è la sede dell'assessorato regionale alla Formazione. (VIDEO)

Sul posto sono accorsi i soccorsi del 118, la polizia e i vigili del fuoco, che hanno posizionato un materasso gonfiabile per attutire gli effetti di un'eventuale caduta. Pesanti ripercussioni sul traffico: lunghe code si sono create sulla circonvallazione - già interessata dai lavori per il tram - in direzione Catania. Presente anche la polizia municipale.

"Il gravissimo stato di crisi ed incertezza in cui versano tutte le filiere del comparto Formazione Professionale, oggi più che mai, ha portato gli Enti Gestori sull'orlo del fallimento collettivo ed i propri lavoratori alla disperazione - hanno dichiarato qualche settimana fa le associazioni Asef, Anfop e Assofor -. L'assenza di provvedimenti politici ed amministrativi di fatto sta determinando la chiusura degli Enti Gestori e nessun altro soggetto, ad oggi, si è dimostrato alternativo sia sul piano dell'erogazione dei servizi alla comunità sia sul piano della salvaguardia dei livelli occupazionali".

(Le foto sono di Erika Culella)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Regione, operatori di un ente di Formazione minacciano il suicidio

PalermoToday è in caricamento