Cronaca Oreto-Stazione / Via Oreto

Minaccia di suicidarsi dal ponte Oreto, salvato dalla polizia

Alcuni passanti hanno visto un giovane fermo sul ponte e hanno chiamato il 113. Gli agenti lo hanno raggiunto e sono riusciti a farlo desistere dai suoi propositi

Preso dallo sconforto e insodisfatto della propria vita, un 27enne decide di farla finita lanciandosi dal ponte Oreto ma viene salvato dagli agenti della polizia. E' accaduto ieri sera. L'allarme è scattato intorno alle 20,30 quando alcuni passanti hanno visto il giovane fermo sul ponte e hanno chiamato il 113.

Sul posto sono arrivate diverse pattuglie e il 118. Alcuni agenti hanno raggiunto il giovane e hanno provato a instaurare un dialogo. Il 27enne ha raccontato di essere profondamente infelice: orfano di madre, senza un lavoro e una fidanzata. I poliziotti sono riusciti a farlo desistere dal proposito suicida. Un passante, sentendo lo sfogo del ragazzo, ha deciso di aiutarlo offrendogli un impiego presso la sua attività, una macelleria del centro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di suicidarsi dal ponte Oreto, salvato dalla polizia

PalermoToday è in caricamento