Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Viale Regione Siciliana Sud Est, 1843

Ponte Corleone, sedicenne tenta il suicidio: salvata dai carabinieri

Ancora qualche istante è la giovane si sarebbe lanciata nel vuoto. Non si conoscono le motivazioni che la hanno spinta all'estremo gesto, ma l'intervento dei militari è stato provvidenziale per scongiurare il peggio

Ponte Corlone, 16enne tenta il suicidio: salvata

Sarebbe potuta essere un'altra tragedia di inizio anno, ma il provvidenziale intervento dei carabinieri e di alcuni passanti ha scongiurato il peggio. Una ragazzina di 16 anni, di cui non si conoscono le generalità, ha tentato di lanciarsi dal Ponte Corleone intorno alle 11.30 di questa mattina. "Ho visto una pattuglia dei carabinieri correre a sirene spiegate in viale Regione siciliana - spiega un passante -. Il traffico all'altezza del Baby Luna era completamente paralizzato, con una coda di auto che arrivava sino al carcere Pagliarelli. Ho capito subito che stava succedendo qualcosa".

Il tempestivo arrivo dei militari è stato fondamentale per prevenire l'estremo gesto: ancora qualche istante e la ragazzina sarebbe caduta nel vuoto. Non si conoscono le motivazioni che la avrebbero spinta a tentare il suicidio. Ma la 16enne, secondo quanto confermato dai carabinieri, adesso sta bene ed è stata accompagnata dai genitori. La stessa tragedia si è sfiorata lo scorso 29 ottobre, sempre al Ponte Corlone, quando i poliziotti intervenuti sul posto hanno dovuto creare una catena umana per trarre in salvo una donna che aveva deciso di farla finita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Corleone, sedicenne tenta il suicidio: salvata dai carabinieri

PalermoToday è in caricamento