rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Politeama / Via Cavour

Tentato omicidio in via Cavour, rapinatore condannato a 12 anni

Alessandro La Targia è ritenuto dal Gup uno dei responsabili dell'agguato a un carabiniere in congedo, Mariano Ferro, di 46 anni, ferito con diversi colpi di pistola la notte del 6 ottobre 2014 all'uscita da una sala Bingo

Era appena uscito da una sala bingo, stava entrando nella sua auto in via Cavour, quando improvvisamente fu raggiunto da tre colpi di pistola. Mariano Ferro - ex carabiniere di 46 anni - fu colpito all’addome, al torace e al braccio. Adesso, a distanza di oltre un anno, Alessandro La Targia, 25 anni, ritenuto dal Gup uno dei responsabili dell'agguato, è stato condannato a 12 anni e 8 mesi per "tentato omicidio e rapina", con lo sconto di un terzo previsto per il rito abbreviato. 

(GUARDA IL VIDEO)

I fatti risalgono al 6 ottobre del 2014. Le indagini furono condotte dalla polizia e furono supportate dalle immagini delle numerose telecamere di sicurezze piazzate nella zona. L'agguato avvenne poco dopo le 4.30. Ferro, che era in compagnia di una donna, fu assalito da un commando armato. La vittima fu ricoverata all’ospedale Civico e poi sottoposta ad un intervento chirurgico. Ferro si era congedato dai carabinieri nel 2013 e aveva aperto con la moglie un negozio di informatica a San Lorenzo. Da militare prestava servizio di vigilanza al palazzo di giustizia. Qualche mese dopo, il 21 maggio scorso, fu arrestato La Targia insieme ad altre due persone: Antonino Randazzo, 35 anni; e Alessandro Bertolino, 22 anni, gestore dell'Alex Pub si via Spinuzza, dove si sarebbe svolto il summit preparatorio all'agguato

"La sequenza del blitz - spiegò la polizia - fu rapida e drammatica: uno dei due assalitori chiese a Ferro, già salito sulla propria autovettura, la consegna del borsello, esplodendo a bruciapelo tre colpi d'arma da fuoco". Le indagini confermarono l'ipotesi investigativa di partenza e cioè "che il delitto fosse maturato nella vicina 'Champagneria', zona rinomata per la movida notturna".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio in via Cavour, rapinatore condannato a 12 anni

PalermoToday è in caricamento