Cronaca

Spara all’ex moglie senza colpirla, arrestato cinquantenne a Lascari

L'uomo si era trasferito da tempo al Nord ed era tornato nel centro madonita per cercare di riprendere il rapporto. Vistosi respinto l'ha prima picchiata e poi le ha esploso contro un colpo di pistola

L'arma sequestrata dai carabinieri

Spara contro l'ex moglie, ma la donna resta illesa. E' accaduto a Lascari dove i carabinieri di Cefalù hanno arrestato un uomo con l’accusa di tentato omicidio, percosse e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco in flagranza di reato.

La notte scorsa, intorno all'una, una telefonata ha avvertito il 112 di una lite in corso nel centro di Lascari e di un’esplosione di arma da fuoco. Subito sul posto è arrivata una gazzella. L'indagato, G. B., 54 anni, è stato bloccato dai militari mentre si allontanava dall'abitazione della donna. Sequestrati sul posto una pistola e due caricatori con 14 colpi, mentre altre 42 pallottole sono state sequestrate nel domicilio dell'uomo.

Secondo quanto ricostruito, l'arrestato, trasferitosi tempo fa nel Nord Italia, tornato a Lascari aveva cercato invano di riprendere il rapporto con la ex moglie. Respinto ancora una volta ieri sera, ha prima picchiato la donna e quando questa ha cercato di fuggire le ha sparato un colpo, che ha trapassato la porta ed è finito a conficcarsi nel portone dell'edificio di fronte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara all’ex moglie senza colpirla, arrestato cinquantenne a Lascari

PalermoToday è in caricamento