Cronaca Partinico / Corso dei Mille, 444

Partinico, tenta un furto a meno di 24 ore dalla sua scarcerazione: arrestato

In manette un marocchino di 31 anni e un tunisino di 25, sorpresi nella notte mentre provavano a scassinare un distributore di sigarette. Il primo era uscito dal tribunale la stessa mattina per un altro episodio di furto

Prova a scassinare un distributore di sigarette a meno di 24 ore dalla sua scarcerazione. I carabinieri hanno arrestato la scorsa notte a Partinico un marocchino di 31 anni, I.L., e un tunisino di 25, S.A., per il reato di tentato furto. "I militari - si legge in una nota del Comando provinciale - hanno sorpreso i due mentre cercavano maldestramente di forzare un distributore di sigarette che si trova in corso dei Mille".

La dinamica del tentativo di furto ricostruita dai carabinieri è stata poi confermata grazie all’analisi delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza installate nella zona. Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. Appena ieri mattina il marocchino era stato scarcerato dopo un altro arresto per lo stesso reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, tenta un furto a meno di 24 ore dalla sua scarcerazione: arrestato

PalermoToday è in caricamento