Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Montepellegrino / Via di Dio Alfredo e Antonio

Tentano furto in un asilo comunale, arrestati due giovani

I due ragazzi, che hanno tentato il colpo nella struttura di via Alfredo e Antonino Di Dio, sono stati fermati dalla polizia e hanno subito ammesso le proprie responsabilità. L'allarme è scattato grazie ad una segnalazione di un residente al 113

via Alfredo e Antonino Di Dio

Arrestati per furto aggravato in concorso. I responsabili, DF. P. 28enne e F.P. 31enne, sono stati sorpresi dalla Polizia a rubare all'interno di un asilo comunale di disuso in via Alfredo e Antonino di Dio.

I fatti sono accaduti ieri sera, intorno alle ore 23:30, quando alcuni agenti della Polizia dopo una telefonata al 113, di un cittadino che ha riferito di avere visto una persona camminare sul tetto dell’istituto. Immediatamente sul posto, i poliziotti, resisi conto di non potere accedere all’interno della struttura poiché sulla porta di ingresso ai locali c’era un lucchetto, hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e con il loro aiuto hanno raggiunto la parte di tetto dove era stato segnalato il soggetto. Dopo un attento controllo gli agenti hanno appurato che una porta in alluminio, pertinente al terrazzino, che dà l’accesso ai locali dell’asilo, era stata danneggiata e scardinata in modo tale da creare un passaggio per raggiungere le aule ai piani sottostanti.

A questo punto, vista la concreta possibilità che all’interno dell’asilo, vi fossero delle persone, i poliziotti hanno deciso di ispezionare accuratamente gli interni, non prima però, di avere chiesto l’intervento di un'altra pattuglia, in modo da tenere d’occhio il perimetro esterno.

Una volta dentro, dietro la porta di un bagno al primo piano è stato trovato nascosto un primo giovane. Poco dopo, all’interno di uno sgabuzzino, sotto dei cartoni, è stato scovato l’altro complice. I due ragazzi, non hanno potuto negare l’evidenza dei fatti, ed hanno ammesso le proprie responsabilità. Adesso si trovano entrambi agli arresti domiciliari in attesa di essere sottoposti al rito per direttissima.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto in un asilo comunale, arrestati due giovani

PalermoToday è in caricamento