menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Si sta buttando": tenta di lanciarsi dal ponte di corso Calatafimi, salvato

Due poliziotti del commissariato Porta Nuova sono arrivati appena in tempo per scongiurare il tentativo di suicidio. Sulla ringhiera c'era un uomo di 54 anni

Due agenti delle volanti del commissariato Porta Nuova questo pomeriggio hanno salvato un uomo che si stava gettando dal ponte di corso Calatafimi. I due poliziotti sono arrivati appena in tempo per scongiurare il tentativo di suicidio. Sulla ringhiera c’era un uomo di 54 anni, che stava tentando di lanciarsi nel vuoto. E' successo tutto intorno alle 18.30.

"Sta cercando di buttarsi, si sta buttando": così gli agenti hanno urlato - secondo quanto hanno riferito alcuni passanti - prima di bloccare l'uomo. In soccorso sono stati chiamati anche i vigili del fuoco, intervenuti per sistemare un telone, proprio per evitare tragici epiloghi. Poi con calma i due agenti sono riusciti a fare rasserenare il cinquantaquattrenne. Alla fine l'uomo si è "consegnato" ai poliziotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento