Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cruillas

Tentativo di attacco alla associazione Chi ama la Sicilia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La nostra Associazione da quasi sette anni continua ad andare avanti con le proprie attività di volontariato per i bambini dell'ospedale Cervello di Palermo, nonostante recenti ostacoli che l'associazione sta incontrando. Noi rispondiamo a queste persone che continuano ad operarsi per ostacolare le nostre attività di volontariato che il vero ostacolo lo stanno ponendo al divertimento dei piccoli degenti dell'ospedale. Rammaricata dai continui attacchi che ha ricevuto in queste settimane, l'associazione va avanti comunque per l'impegno assunto con l'azienda ospedaliera e soprattutto con bimbi e genitori che ci attendono ogni settimana per ricevere qualche ora di sollievo. CHI AMA LA SICILIA A.p.S. Associazione di Promozione Sociale codice fiscale 97244860827 Via Trabucco,180 Edificio D ( prefabbricato nei pressi dell'Eliporto) c/o Unità Operativa di Educazione alla Salute Ospedale V. Cervello 90146 Palermo www.chiamalasicilia.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di attacco alla associazione Chi ama la Sicilia

PalermoToday è in caricamento