Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Abramo Lincoln

Via Lincoln, minaccia e tenta di rapinare automobilista: arrestato

Il malvivente ha cercato di portare via al malcapitato cellulare e contanti. Ma, al rifiuto, ha estratto un oggetto in metallo colpendogli ripetutamente l'auto. Fugge a piedi, ma la polizia lo ferma poco dopo e lo ammanetta

Tentata rapina in via Lincoln (foto Google street view)

Tenta di rapinare un uomo fermo in auto che però riesce a fuggire e chiama una pattuglia. Scappa ma viene arrestato poco dopo. E' successo alle prime ore di questa mattina, in via Lincoln, quando un uomo di 36 anni, S.F., ha cercato di rapinare un'automobilista. Al rifiuto di quest'ultimo il malvivente avrebbe reagito colpendogli l'auto con un oggetto metallico. Ma la vittima non si è lasciata scoraggiare ed ha avvisato una pattuglia della polizia nei paraggi.

Il rapinatore, secondo quanto riferito dalla polizia, aveva avvicinato l'automobilista per minacciarlo e farsi consegnare contanti e cellulare. La vittima però ha opposto resistenza vedendosi di tutta risposta danneggiare l'auto con un oggetto metallico estratto da sotto il maglione. E così l'uomo è riuscito a mettere in moto l'auto sfuggendo all'aggressione del rapinatore ed attirando l'attenzione di alcuni agenti di polizia di passaggio durante un servizio di controllo del territorio.

Gli agenti si sono dunque fiondati per fermare l'uomo che si stava allontanando a piedi e che, durante la fuga, ha lasciato cadere l'oggetto utilizzato per colpire l'auto del malcapitato. Dopo averlo fermato ed arrestato, i poliziotti ne hanno dato comunicazione all'autorità giudiziaria che ha disposto che il rapinatore venisse rinchiuso all'Ucciardone, in attesa del processo con il rito della direttissima che si svolgerà domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lincoln, minaccia e tenta di rapinare automobilista: arrestato

PalermoToday è in caricamento