Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Oreto-Stazione / Piazza Giulio Cesare

Stazione centrale, in due tentano di rapinare anziano disabile

I malviventi hanno atteso l'arrivo della vittima "perfetta" prima di passare all'azione. Ma una pattuglia della polizia ferroviaria, allertata dalla vittima stessa, è intervenuta bloccando i rapinatori. Caccia ad un terzo complice

La stazione centrale

Tentano di rapinare un anziano disabile appena sceso dall'autobus ma il colpo va male. La polizia ferroviaria ha arrestato due uomini, S.R. (56 anni) e C.S. (59 anni), con l'accusa di tentata rapina ai danni di un uomo mentre scendeva dal bus Amat 246 a piazza Giulio Cesare.

I due si erano fermati nella piazza antistante alla stazione centrale, poggiati ad una pensilina in attesa di identificare la vittima. Dopo aver visto un anziano scendere dal mezzo pubblico i malviventi, tutti pregiudicati, hanno pensato di passare all'azione. Ma una pattuglia della polizia ferroviaria, avvisata dalle urla della vittima, è prontamente intervenuta bloccando i borseggiatori.

Dopo la convalida dell'arresto i due sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo. Provvidenziale la collaborazione fornita dall'anziano che ha denunciato i fatti e collaborato con le forze dell'ordine. Secondo la ricostruzione fatta, ci sarebbe un terzo complice che però è riuscito a fuggire. Proseguono così le indagini per risalire alla sua identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione centrale, in due tentano di rapinare anziano disabile

PalermoToday è in caricamento