Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Si abbatte un violento temporale: disagi a Palermo e provincia

I maggiori disagi sono stati a Cinisi, Partinico e Terrasini dove i vigili del fuoco sono intervenuti per soccorrere le persone rimaste intrappolate. All'aeroporto 6 aerei sono stati fatti deviare a Lamezia Terme

Cinisi, corso Umberto I allagato - foto Jessica Ales

Strade allagate, aerei dirottati, persone intrappolate in auto o in casa salvate dai vigili del fuoco. Disagi a Palermo e provincia sono stati causati da un violento temporale che si è abbattuto nella serata di ieri ed è continuato nella notte.

All’aeroporto sei aerei, che sarebbero dovuti atterrare in serata, sono stati dirottato allo scalo di Lamezia Terme. Disagi per i passeggeri che hanno dovuto aspettare ore prima di giungere nel capoluogo.

I maggiori problemi si sono verificati tra Cinisi, Terrasini e Partinico. Infatti si sono verificati diversi allagamenti e infiltrazioni d'acqua negli scantinati. E poi quattro squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate con motopompe e idrovore per soccorrere le persone rimaste intrappolate nelle proprie auto a causa dell'acqua alta. Per fortuna – fanno sapere dalla sala operativa - non si sono registrati feriti o danni considerevoli a cose. Per qualche ora è rimasta chiusa la statale 113 che collega Cinisi con Terrasini.

Difficile la situazione anche in città. Gli allagamenti hanno interessato diverse zone: da via Oreto a via Leonardo Da Vinci. Numerose le auto rimaste impantanate e i tombini divelti a causa della furia dell’acqua. A Mondello come sempre si è ripetuto il fenomeno dell’acqua alta.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si abbatte un violento temporale: disagi a Palermo e provincia

PalermoToday è in caricamento