rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Cinisi / Via Papa Giovanni XXIII

A Cinisi piove 30 minuti, tombini a rischio scoppio

Poche gocce d'acqua hanno fatto trasbordare i tombini in via del Mare e in via Papa Giovanni. Un fiume sul Corso Umberto dove i tombini sono cementificati

E' bastata mezz'ora di pioggia, nemmeno molto intensa, per far trasbordare i tombini di Cinisi. E' successo nella nuova via del Mare, dove il problema si era già presentato 10 giorni fa, e in via Papa Giovanni XXIII. Le strade non si sono allagate perchè il temporale è durato poco. 

Più "sfortunati" invece coloro che si sono trovati a percorrere il Corso Umberto: poche gocce hanno trasformato in pochissimo tempo la strada in un fiume.
 
Il motivo? Basta guardare da vicino i tombini per trovare una risposta a questa domanda: sono cementificati. 
L'acqua quindi non riesce a defluire. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Cinisi piove 30 minuti, tombini a rischio scoppio

PalermoToday è in caricamento