rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Politeama

Teatro Massimo, continua la protesta: salta la prima del dittico di Ravel

L'assemblea straordinaria dei lavoratori ha votato quasi all'unanimità lo sciopero generale ed ha chiesto le dimissioni del sovrintendente, del direttore artistico e del direttore del ballo

Sciopero domani al Teatro Massimo di la prima del Dittico di Ravel. L'assemblea straordinaria dei lavoratori ha votato quasi all'unanimità, con due voti contrari, lo sciopero generale. "Il teatro è totalmente ingovernato - dice il segretario della Slc Cgil di Palermo Maurizio Rosso - sono seriamente compromesse le produzioni future. E soprattutto, la cosa più grave, non è stata ancora avviata la campagna di abbonamenti. Intanto l'occupazione continua con nuove adesioni. E nei prossimi giorni decideremo le altre nostre iniziative di lotta".

L'assemblea ha chiesto le dimissioni del sovrintendente Antonio Cognata, del direttore artistico e del direttore del ballo "che si sono dimostrati in questi anni inadeguati e che con la loro resistenza a oltranza non vogliono bene al teatro ma - aggiunge Maurizio Rosso - contribuiscono con il loro ostinato attaccamento alla poltrona alla distruzione della produzione e dell'attività futura del teatro, Qualsiasi maestro, direttore o manager serio avrebbe fatto un passo indietro".

L'Slc Cgil esprime inoltre la solidarietà al vicepresidente Carlo Varvaro per le minacce subite: "Siamo indignati. E siamo totalmente lontani da queste azioni avendo il sindacato una ben nota storia di lotta alla legalità dei diritti e del lavoro, con tanti nostri dirigenti morti ammazzati. Rispetto alle minacce, non tollereremo altresì allusioni agli artisti del teatro Massimo, come accaduto in passato".

Domani mattina alle 11, il sindaco Leoluca Orlando terrà una conferenza stampa a Palazzo delle Aquile "nella sua veste di presidente della Fondazione Teatro Massimo".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Massimo, continua la protesta: salta la prima del dittico di Ravel

PalermoToday è in caricamento