Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Teatro Massimo, scena si inclina durante la prova generale: ferite due coriste

Fuori programma - per fortuna senza gravi conseguenze - durante le prove aperte al pubblico dell'Attila di Verdi. Spettacolo interrotto per 40 minuti

Prima il grande spavento, quindi la pioggia di applausi. Fuori programma - per fortuna senza gravi conseguenze - al Teatro Massimo ieri sera durante la prova generale aperta al pubblico dell’Attila di Verdi (GUARDA IL VIDEO) che va in scena oggi alle 20.30. Durante un cambio di scena nel corso del primo atto, l’inclinazione di una "quinta" che divideva in due il palcoscenico, dovuta a un movimento forse errato, ha provocato la fuga precipitosa di alcuni coristi che si trovavano sulla scena. Nella corsa due coriste sono cadute: portate in ospedale, hanno riportato rispettavamente una distorsione e un trauma alle costole.

La prova generale - che era a favore dell'opera di Biagio Conte, il missionario laico notissimo in città - è stata interrotta per circa quarantina di minuti. Poi lo spettacolo è regolarmente ripreso ed è giunto alla conclusione tra gli applausi degli spettatori.

Attila, la celebre opera giovanile di Giuseppe Verdi, mancava a Palermo dal 1975. A dirigere l'orchestra è l'israeliano Daniel Oren, sotto la regia di Daniele Abbado. Il protagonista Attila è il celebre basso-baritono uruguaiano Erwin Schrott. Un cast internazionale per un opera che fu rappresentata per la prima volta a Venezia il 17 marzo 1846.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Massimo, scena si inclina durante la prova generale: ferite due coriste

PalermoToday è in caricamento