menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Leoluca Orlando con Victoria Chaplin e Jean-Baptiste Thierrée

Il sindaco Leoluca Orlando con Victoria Chaplin e Jean-Baptiste Thierrée

Teatro, "Le Cirque Invisible" incanta Palermo: Orlando incontra Victoria Chaplin e Jean-Baptiste Thierrée

Jean-Baptiste Thierrée ha fondato la sua compagnia di circo nel 1970 e in quegli anni ha conosciuto Victoria Chaplin, figlia di Charlie Chaplin, che è divenuta la sua compagna d’arte e di vita. Fino al 14 gennaio sono in scena al Biondo

Il sindaco Leoluca Orlando ha incontrato stamani a Palazzo delle Aquile Victoria Chaplin e Jean-Baptiste Thierrée, dal 5 al 14 gennaio
protagonisti al Teatro Biondo con lo spettacolo “Le Cirque Invisible”.

“La presenza a Palermo di Victoria Chaplin e Jean-Baptiste Thierrée - ha dichiarato Orlando - è un motivo di orgoglio e di conferma del
cammino culturale di cui il Teatro Biondo è uno dei protagonisti più prolifici. Le Cirque Invisible è uno spettacolo meraviglioso che costituisce un omaggio particolarmente elegante e delizioso alla dimensione sognante che ognuno di noi associa al circo. Un motivo per invitare tutti
coloro che possono ad assistere a questo magnifico spettacolo”.

Jean-Baptiste Thierrée ha fondato la sua compagnia di circo nel 1970 e in quegli stessi anni ha conosciuto Victoria Chaplin, talentuosa figlia di Charlie Chaplin, che è divenuta la sua compagna d’arte e di vita. Con il loro "petit-cirque" hanno dato vita a tutto il noveau cirque. Lo spettacolo è il trionfo dello stupore e dell’incanto: trucchi, battute, gag, acrobazie si susseguono incalzanti, lasciando il pubblico completamente avvinto da trovate curiose e irreali, il cui minimo comune denominatore è la leggerezza. Tutto nasce dalla genialità, dall’abilità e dalla fantasia dei due artisti, nei quali si condensa l’arte del clown e dell’acrobata, dell’illusionista e del fantasista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento