"Guarda quel nonnetto con la Multipla": vigili scoprono tassista abusivo

Denunciato un uomo di 81 anni: è stato sorpreso mentre "prelevava" alcune giovanissimi dalla fermata dell’autobus in zona Rocca per accompagnarli a Monreale

La zona della Rocca di Monreale

Alla veneranda età di 81 anni esercitava la professione di tassista senza avere alcuna autorizzazione. Per questo motivo è stato sanzionato dalla polizia municipale. In azione gli agenti nel nucleo vigilanza trasporto pubblico in servizio per il controllo del territorio nella zona di Mezzomonreale.

"I vigili - dicono dal comando di via Dogali - hanno intercettato il nonnetto (G.D.L. le sue iniziali) che mentre era al volante di una Fiat Multipla prelevava alcune giovanissimi dalla fermata dell’autobus in zona Rocca per accompagnarli a Monreale. Uno dei passeggeri, l’unico maggiorenne, ha dichiarato agli agenti che l’uomo si era qualificato come tassista e che con lui avrebbe concordato un prezzo per essere accompagnato a Monreale". 

Il conducente è stato sanzionato "per esercizio abusivo della professione" e sarà il prefetto, una volta esaminato il caso, a decidere l’entità della sanzione che va da 1.816 a 7.264 euro. La patente è stata ritirata in attesa della sospensione e l’auto sequestrata ai fini della confisca. 

Con questa operazione sono dieci i tassisti abusivi individuati dagli agenti e altrettante le auto sequestrate. "L'auto preferita per questa attività - chiudono dal comando della polizia municipale - risulta di gran lunga la Fiat Multipla, ne sono state sequestrate sei, seguite da Volkswagen Touran".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento