Club Lauria, liberata la tartaruga marina Shalom

La liberazione è avvenuta ieri pomeriggio nelle acque del circolo canottieri "Roggero di Lauria" in collaborazione con il Rotaract Palermo e il Club Decano

E' tornata in mare la tartaruga marina Shalom, recuperata qualche giorno fa nei pressi di Ustica e poi curata all'ospedale veterinario universitario didattico dell’Università di Messina. La liberazione è avvenuta ieri pomeriggio nelle acque del circolo canottieri "Roggero di Lauria" in collaborazione con il Rotaract Palermo e il Club Decano. "Questo evento - ha dichiarato il presidente del Rotaract Dario Caracappa - testimonia un sentimento di rispetto per l’ambiente, di protezione e sensibilizzazione verso le specie più indifese. "Il progetto si riallaccia alle precedenti attività del distretto Rotary 2110 per sensibilizzare la popolazione alla salvaguardia dell’ambiente marino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tartaruga, della specie caretta caretta, quando era stata recuperata, presentava segni di disorientamento e difficoltà natatorie. Così era stata immediatamente trasferita nell'ospedale veterinario. Poi le indagini diagnostiche per escludere eventuali malattie infettive e diffusive proprie della specie e il periodo di osservazione di circa 10 giorni. Adesso Shalom torna in mare considerate le buone condizioni di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, è grave la ragazza rientrata a Palermo dopo un viaggio a Malta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento