rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Tanania (Pd) : “No al pizzo quotidiano” Creato il “libro bianco del posteggiatore”

Il consigliere comunale ha presentato una denuncia contro i parcheggiatori abusivi raccogliendo le segnalazioni di centinaia di cittadini. "Si segua l'esempio di Napoli e si faccia di tutto per debellare il fenomeno"

Una mappa dei posteggiatori abusivi. Puntini che si moltiplicano in ogni zona della città senza sosta. A realizzarla il consigliere del Pd Vincenzo Tanania. “Ho voluto valorizzare il coraggio – afferma Tanania - e la determinazione di centinaia di cittadini che hanno creato "il libro bianco del posteggiatori abusivo". Oltre 160 parcheggiatori abusivi segnalati sono il sintomo di un malessere collettivo nei confronti di questo deplorevole fenomeno. I palermitani dicono ‘No al pizzo quotidiano’. Chiediamo quindi – conclude Tanania - all’Assessore Tamajo e soprattutto al Comandante della polizia municipale Serafino Di Peri di seguire l’esempio dei colleghi napoletani e reagire immediatamente ripristinando la legalità e restituendo la ‘libertà’ ai palermitani che ogni giorno devono versare questa ‘tassa’ non dovuta”.

E nel pomeriggio è giunta la notizia di un'operazione dei carabinieri che ha portato al controllo di 15 parcheggiatori abusivi che operavano nelle strade del centro. Da via Principe di Villafranca a piazza Verdi.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanania (Pd) : “No al pizzo quotidiano” Creato il “libro bianco del posteggiatore”

PalermoToday è in caricamento