Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Anwar Sadat

Drive in della Fiera, tornano i tamponi anche per i non vaccinati (ma a pagamento)

Il test antigenico, che in caso di esito negativo dà diritto a ottenere un green pass valido per 48 ore, avrà il costo di 15 euro mentre resterà gratuito per chi ha già ricevuto almeno la prima dose. Per il tampone gli utenti potranno accedere all'hub 7 giorni su 7, dalle 8 alle 11 (orario d'ingresso dell'ultima auto)

Cambiano le regole per i tamponi al drive in della Fiera. L’ufficio del commissario Covid di Palermo comunica che a partire da domani, martedì 24 agosto, anche i non vaccinati contro il Coronavirus potranno sottoporsi al test antigenico restando a bordo della propria auto. Però, come stabilito dal presidente della Regione, il costo (15 euro) sarà a carico dell’utente mentre sarà gratuito per chi ha ricevuto almeno la prima dose.

I cancelli della Fiera del Mediterraneo dunque torneranno ad essere aperti per tutta la popolazione "garantendo all’utenza non vaccinata - si legge in una nota - un polo aperto 7 giorni su 7, festivi compresi, sia per l’effettuazione dei tamponi, sia per l’immunizzazione dal Coronavirus". Come previsto il tampone antigenico, in caso di esito negativo, consentirà all’utente di ottenere un green pass valido per le 48 ore successive.

Si ricorda che il drive in è aperto ogni giorno dalle 8 alle 11 (orario di ingresso dell’ultima autovettura, dopodiché l’attività proseguirà a oltranza fino a esecuzione di tutti i tamponi) con accesso da piazza Nelson Mandela. Il padiglione 20, quello in cui si effettuano i vaccini, resterà invece aperto al pubblico dalle 9 alle 19 (entrata da via Anwar Sadat), orari di apertura e chiusura dei cancelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drive in della Fiera, tornano i tamponi anche per i non vaccinati (ma a pagamento)

PalermoToday è in caricamento