Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Tampona l'auto dei carabinieri e scappa: denunciato un ragazzo di 18 anni

A finire nei guai è stato un palermitano residente ad Alcamo che era alla guida di una Panda: i fatti sono avvenuti sulla strada provinciale 47, nei pressi di Castellammare del Golfo

Tampona l'auto dei carabinieri e poi scappa. Un ragazzo di 18 anni è stato denunciato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. A finire nei guai è stato un palermitano residente ad Alcamo. A inchiodarlo sono stati i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia locale che qualche giorno dopo il tamponamento hanno effettuato un’attenta e minuziosa indagine, tramite l’analisi di filmati estrapolati da circuiti di videosorveglianza e ascoltando la versione di testimoni informati sui fatti.

"Così - spiegano dall'Arma - sono riusciti a identificare il giovane quale presunto responsabile del violento tamponamento che pochi giorni prima aveva causato ai danni di una gazzella dei carabinieri".

Dal comando poi spiegano come sono andate le cose: "Durante il turno perlustrativo notturno una vettura della sezione Radiomobile, mentre percorreva la strada provinciale 47 e stava per immettersi sulla bretella autostradale, è stata violentemente tamponata da una Fiat Panda. Il giovane alla guida, con l'obiettivo di eludere il controllo, si è dato alla fuga è dopo aver impattato una seconda volta contro l’auto dei carabinieri si è divincolato facendo perdere le proprie tracce in direzione Castellammare del Golfo".

I militari sono stati poi trasportati nell'ospedale pià vicino (per loro trauma cranico e lesioni varie guaribili in cinque giorni". Quindi le indagini: le forze dell'ordine sono riuscite a risalire al numero di targa del palermitano e per lui è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona l'auto dei carabinieri e scappa: denunciato un ragazzo di 18 anni
PalermoToday è in caricamento