rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Carini

Si sporge da un ponte e minaccia il suicidio, carabinieri salvano una donna

Provvidenziale l'intervento dei militari su una strada provinciale a Carini, dopo l'arrivo di una telefonata al numero d'emergenza 112

Una donna che minacciava di lanciarsi da un ponte per suicidarsi è stata salvata dai carabinieri sulla via provinciale di Carini. I militari dell'Arma sono intervenuti dopo aver ricevuto una chiamata al numero di emergenza 112.

Suicidi, dopo il lockdown escalation allarmante: quattro tentativi sventati negli ultimi giorni

Arrivati sul posto, i carabinieri hanno trovato la donna che si reggeva su una recinzione, in precario equilibrio. I militari, dopo aver iniziato a parlare con la donna, le si sono avvicinati pian piano fino ad afferrarla e a metterla in sicurezza.

E' l'ennesimo tentativo di suicidio sventato negli ultimi giorni tra Palermo e la provincia, dove dopo il lockdown imposto dall'emergenza Covid sono aumentati del 15% episodi di questo genere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sporge da un ponte e minaccia il suicidio, carabinieri salvano una donna

PalermoToday è in caricamento