Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Viale Strasburgo, 221

Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

La fortunata vincita al Superenalotto è stata messa a segno pochi giorni prima di Natale in una ricevitoria di viale Strasburgo. Del giocatore, però, nessuna traccia. E dopo il 23 marzo non potrà più incassare il premio

La ricevitoria dove è stata effettuata la giocata

Gioca tre euro al Superenalotto e si aggiudica il maxi premio da un milione ma, dopo due mesi, non incassa la vincita. Succede a Palermo, dove lo scorso 19 dicembre un fortunato giocatore è entrato nella ricevitoria di viale Strasburgo 221 e ha partecipato al concorso straordinario "Super nababbi di Natale". La dea bendata gli ha riservato un regalo di Natale a sei zeri, ma il premio non è ancora stato riscosso. Allo smemorato giocatore la Sisal ricorda "che il termine - 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino -  scadrà il prossimo venerdì 23 marzo".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

PalermoToday è in caricamento