Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Smog, superati i limiti di polveri: si studiano interventi anti traffico

Valori oltre il limite rilevati dalle centraline Amia di piazza Indipendenza, via Belgio, via Di Blasi e piazza Giulio Cesare. Il Comune: "Si mira ad un piano per ridurre e razionalizzare il traffico privato"

Il servizio di rilevamento della qualità dell'aria gestito dall'Amia ha segnalato per la giornata di ieri un superamento dei limiti di guardia in quattro centraline cittadine, in particolare quelle di piazza Indipendenza, via Belgio, via Evangelista Di Blasi e piazza Giulio Cesare.

"E' evidente - dichiarano gli Assessori per la vivibilità Giuseppe Barbera e per la mobilità Tullio Giuffrè - che l'uso e l'abuso delle auto private, unite a condizioni meteorologiche certamente eccezionali, provocano un grave peggioramento della qualità dell'aria in città. Proprio oggi nel corso dell'incontro con il ministro dell'Ambiente, uno dei temi trattati è stato legato allo sviluppo di una progettualità mirata alla qualità dell'aria. Accanto a questo, fin dai primi giorni dopo l'insediamento, l'Amministrazione si è attivata per ottenere un’accelerazione ai lavori relativi ad importanti opere infrastrutturali per la mobilità e sta predisponendo un Put – Piano Urbano del Traffico - che miri a ridurre e razionalizzare il traffico privato favorendo e rafforzando il trasporto pubblico, la mobilità con mezzi alternativi all'automobile, la riscoperta della possibilità di vivere a piedi ampie aree della città in diversi quartieri, come strumento di socialità e di qualità complessiva della vita”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog, superati i limiti di polveri: si studiano interventi anti traffico

PalermoToday è in caricamento