Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Bonagia / Viale della Regione Siciliana Sud - Est

Ennesimo suicidio dal Ponte Corleone Traffico in tilt alla circonvallazione

A togliersi la vita un venditore ambulante di 65 anni. Il corpo è stato recuperato. La strada è parzialmente chiusa alle auto. Sconosciuti i motivi che l'hanno portato al gesto estremo

Le barriere sul Ponte Corleone

Un venditore ambulante di 65 anni si è tolto la vita questa mattina lanciandosi dal Ponte Corleone. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe recato sul posto col suo furgone. Il corpo dell’uomo è stato già recuperato. La strada è stata parzialmente chiusa alle auto e il traffico è andato in tilt su tutta la circonvallazione. Non si conoscono i motivi che l’hanno spinto all'estremo gesto. Si tratta dell’ennesimo suicidio dal ponte Corleone. A nulla sono servite le barriere installate dal Comune.


L'estate scorsa era stato un ragazzo di 19 anni, Salvatore, a lanciarsi nel vuoto dal ponte vicino al Baby Luna. Mentre circa un mese dopo era stato il turno di una donna di 50 anni, che ha deciso di farla finita proprio dallo stesso punto. Dopo che il ponte è stato ribattezzato "Ponte dei suicidi", il comune è corso ai ripari piazzando delle barriere alte due metri. Barriere che a marzo hanno salvato una sedicenne, convinta dai passanti a desistere dal suo intento. Ma che purtroppo stamattina sono state inutili per il 65enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo suicidio dal Ponte Corleone Traffico in tilt alla circonvallazione

PalermoToday è in caricamento