Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

"Mi suicido sotto un treno": posta video in diretta su Facebook, palermitano lo salva

Sottratto alla morte un ragazzo di 20 anni. I fatti sono avvenuti a Barletta. Gli agenti della polizia ferroviaria sono riusciti a sopraggiungere appena in tempo sui binari: decisiva la segnalazione arrivata dalla questura di Palermo

Ha visto un video in diretta su Facebook in cui un suo contatto stava annunciando l’intenzione di suicidarsi facendosi investire da un treno mentre percorreva i binari. Così un giovane palermitano non ha perso tempo e ha segnalato tutto alla Questura di Palermo. Un'azione decisiva che è servita a salvare la vita a un ragazzo di 20 anni che stava per portare a termine il suo progetto suicida, nella stazione centrale di Barletta. I fatti sono avvenuti nel primo pomeriggio di oggi.

Mentre si stava per consumare la tragedia il commissariato di Barletta è stato informato di quanto stava accadendo dalla Questura di Palermo che aveva ricevuto a sua volta una segnalazione dal cittadino, un palermitano, che aveva visto la diretta su Facebook del giovane intenzionato a togliersi la vita. Gli agenti sono riusciti ad arrivare appena in tempo sui binari: hanno salvato il ventenne e pochi secondi dopo è passato un treno regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi suicido sotto un treno": posta video in diretta su Facebook, palermitano lo salva

PalermoToday è in caricamento