rotate-mobile
Cronaca

Sì ad arancine e pane con le panelle “Solo l’eccesso porta all’obesità”

Ecco l'interessante scoperta del Dipartimento di Medicina Interna e Specialistica della Facoltà di Medicina che ha pubblicato uno studio condotto su un campione di oltre mille volontari

Amate il panino con le panelle o con la milza? Non potete fare a meno di frittola e rosticceria? Bene… da oggi avete un motivo in più per appagare i vostri desideri gastronomici. Secondo uno studio dell’università degli studi di Palermo del Dipartimento di Medicina Interna e Specialistica della Facoltà di Medicina, infatti, è stato appurato che il cibo di strada non farebbe male all’organismo. I medici hanno svolto appositi test clinici su un campione di oltre mille volontari e spiegano nella loro ricerca che solo un eccessivo consumo di questi cibi favorirebbe la tendenza all’obesità e all’ipertensione.

La rivista Nutrition Journal ha pubblicato lo studio dal titolo “Characterization of street food consumption in Palermo: possible effects on health”, ma chi è interessato e vuole approfondire l’argomento potrà scaricarla da internet all'indirizzo www.nutritionj.com/content/pdf/1475-2891-10-119.pdf.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sì ad arancine e pane con le panelle “Solo l’eccesso porta all’obesità”

PalermoToday è in caricamento