rotate-mobile
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Viale Praga

Scuola, no ad accorpamenti Studenti occupano il Provveditorato

Circa duecento ragazzi del Regina Margherita hanno fatto irruzione dentro gli uffici di via Praga dopo aver sfilato in corteo e aver manifestato davanti all'assessorato regionale all'Istruzione

Circa cento di studenti del liceo Regina Margherita hanno fatto irruzione e hanno occupato gli uffici del Provveditorato, in via Praga. Gli studenti dell’istituto socio pedagogico di piazzetta San Salvatore protestano contro l'annessione di 24 classi a un altro liceo, il Ferrara. I giovani prima hanno organizzato un corteo che da corso Vittorio Emanuele ha raggiunto via Ausonia. Qui gli studenti si sono fermati in sit-in davanti alla sede dell'assessorato regionale all'Istruzione, quindi si sono diretti in via Praga.

Il provvedimento, attivo dal prossimo anno, è stato deciso dall'assessorato nell'ambito del progetto di ridimensionamento della rete scolastica siciliana. A Palermo e provincia spariranno 31 istituti, nell’Isola 146.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, no ad accorpamenti Studenti occupano il Provveditorato

PalermoToday è in caricamento