menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Riapre il campo a ostacoli della Favorita, due gare nel fine settimana

L'impianto era stato sequestrato nel 2013. Sono stati rimessi a nuovo gli impianti di illuminazione, quelli idrici e fognari. Sono stati sistemati anche gli scarichi piovani e si è provveduto alla riqualificazione dell’intera area

Gli amanti degli sport equestri "ritrovano" il campo a ostacoli della Favorita, sequestrato nel 2013. Sono stati completati i lavori di ristrutturazione e riqualificazione della struttura intitolata a Giuseppe Di Matteo. Sono stati messi a nuovo gli impianti di illuminazione, quelli idrici e fognari. Sono stati sistemati gli scarichi piovani e si è provveduto alla riqualificazione dell’intera area sia sotto l’aspetto del decoro che sotto l’aspetto della sicurezza. 

Sabato, per la riapertura, è in programma il "Trofeo Natale 2015”, mentre domenica è la volta del "Trofeo Città di Palermo”. Appuntamenti organizzati da “Fr Eventi Comunicazione” in collaborazione con il circolo Ippico Taytu e con il patrocinio del Comune. Alla cerimonia di riapertura, sabato 19 alle 11, saranno presenti anche il sindaco Leoluca Orlando, gli assessori al Verde e allo Sport, Francesco Raimondo e Cesare Lapiana. Per l'occasione, sarà piantumato l'albero della vita da parte degli alunni delle scuole elementari di Palermo ed è in programma il "Carosello dell'Arma dei Carabinieri"

Dopo anni di incuria e abbandono – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – abbiamo mantenuto l'impegno di rendere di nuovo fruibile all'attività sportiva e, quindi, ancheche alla cittadinanza questo importante luogo che arricchisce il contesto del Parco della Favorita. Per questo, voglio ringraziare i presidenti di Rap, Reset e Amg, Perniciaro, Pagliaro e Marino per la fattiva collaborazione, insieme a tutto il personale coinvolto delle tre partecipate per il prezioso lavoro di riqualificazione della struttura  equestre”

“Il Parco della Favorita – commentano invece gli assessori Raimondo e Lapiana – riottiene vivibile uno degli spazi più importanti che negli anni passati è stato luogo di importanti e autorevoli manifestazioni sportive. Ed è per questo che invitiamo i palermitani ad assistere ai concorsi ippici ad ostacoli di sabato e domenica”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento