Cronaca Trappeto

Trappeto, striscione contro la Dad all'ingresso della scuola Danilo Dolci

Ad affiggerlo Lotta Studentesca, il movimento giovanile di Forza Nuova: "Ribadiamo la nostra inflessibile posizione contro la didattica a distanza, che si è rivelata un vero e proprio fallimento"

"La Dad è una cagata pazzesca". Il messaggio, affisso su uno striscione, è comparso all'ingresso dell'edificio scolastico Danilo Dolci, a Trappeto. Porta la firma di Lotta Studentesca, il movimento giovanile di Forza Nuova. 

"Con questo striscione - spiega il segretario di Forza Nuova Trappeto Maurizio Tinaglia in una nota - ribadiamo la nostra inflessibile posizione contro la didattica a distanza, che si è rivelata un vero e proprio fallimento, poiché gli studenti stessi ne risentono sia dal punto di vista didattico che mentale. Gli studenti - continua - meritano risposte e chiarimenti, non di essere trattati come ultima ruota del carro". 

Lotta Studentesca e i suoi militanti criticano dunque le scelte del Governo e del ministero dell’Istituzione. "Contro chi ci vuole zitti e rinchiusi, noi - conclude Tinaglia - continuiamo a difendere i nostri diritti, ormai violati da questo sistema e dalle istituzioni".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trappeto, striscione contro la Dad all'ingresso della scuola Danilo Dolci

PalermoToday è in caricamento