menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mondello e Sferracavallo, dal primo giugno via alle zone blu

Aumentano le tariffe. A Mondello saranno attivate la P14 e la P15: si pagherà un euro all'ora: A Sferracavallo torna la P16. Le soste a pagamento resteranno in vigore fino al 30 settembre. Per il pass residenti richiesta entro il 10 giugno presso la Settima Circoscrizione

Dal primo giugno al via le zone blu a Mondello e Sferracavallo: resteranno in vigore fino al prossimo 30 settembre. Rispetto allo scorso anno aumentano le tariffe, come previsto dal nuovo contratto di servizio con l'Amat.

A Mondello, dalle 8 alle 20, saranno attivate le zone P14 e P15: per parcheggiare gli automobilisti pagheranno un euro all'ora (al posto di 50 centesimi); mentre nei parcheggi Galatea e Mongibello la sosta giornaliera sarà di 3 euro (anziché 1,5 euro).

A piazza Valdesi, a partire da viale Margherita di Savoia e viale Regina Elena, la sosta oraria costerà un euro, dalle 8 alle 20, con l'esposizione dei tagliandi Amat. E così tutto il tratto tra viale Regina Elena e viale Principe di Scalea. Nella piazza chiusa al traffico, ci sarà un'area di sosta per moto e bici.

A Sferracavallo torna la zona P16, che comprende via Torretta, cortile Spartivento, via Catullo, piazza Marina di Sferracavallo: un euro il costo della sosta dalla 11 alle 24. Stessa somma per il parcheggio nelle zone blu del lungomare di Barcarello. I residenti dovranno presentare domanda per ottenere i pass entro il 10 giugno presso gli uffici della Settima circoscrizione in via Eleonora Duse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento