rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Terrasini

Terrasini, strisce blu in centro: "Attive tra la fine di luglio e i primi di agosto"

Per sostare si pagheranno 0,50 centesimi di euro per ogni ora. Previste delle agevolazioni per residenti e titolari di attività. Ecco tutte le informazioni utili

Con l'inizio di luglio e si spera la partenza della stagione 2013 il Comune decide di fare cassa attivando le strisce blu nel centro storico di Terrasini. Lo fa approvando una delibera di giunta (la n.10 del 31/01/2013) e pubblicando un annuncio sul sito internet datato 1 luglio.

La delibera ha destinato alcune strade e piazze del centro abitato alla sosta dei veicoli mediante pagamento di una tariffa oraria. Approva inoltre il “Piano per la sosta a pagamento” che prevede, tra le altre, esoneri dal pagamento della tariffa per le seguenti categorie: residenti (una sola auto per nucleo familiare); dimoranti (residenti fuori dal Comune), n. 1 auto nell’ambito dello stesso nucleo familiare; titolari di attività commerciali o artigianali o studi professionali ricadenti all’interno delle zone blu.

Tutte le strade interessate

Come fare per otterenere l'esonero. Coloro che hanno i requisiti per ottenerlo devono presentare istanza presso gli Uffici della Polizia Municipale siti in via Papa Giovanni XXIII, n. 59.

Abbonamento per residenti. Tutti i residenti nel Comune di Terrasini potranno presentare istanza presso gli Uffici della Polizia Municipale per ottenere un abbonamento annuo per la sosta nelle zone a pagamento, al costo di  40 euro.

Tariffe.  0,50 centesimi per ogni ora o frazione di essa.

I tempi. Il piano diventerà operativo non appena sarà istallata la segnaletica, definite le strisce blu e gli esercizi commerciali che venderanno i tickets. "Probabilmente se ne andrà quasi tutto questo mese - fanno sapere dal Comune. Si presume che il Piano entri in funzione tra la fine di luglio e i primi di agosto".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, strisce blu in centro: "Attive tra la fine di luglio e i primi di agosto"

PalermoToday è in caricamento