Il popolo del fitness "invade" Corleone per lo Street Workout

Oltre 130 persone tra istruttori e allievi hanno partecipato all'evento che coniuga l'amore per lo sport con la scoperta delle città

Grande successo ieri a Corleone per lo Street Workout, manifestazione sportiva nazionale che ha fatto tappa nel centro del Palermitano con il patrocinio del Comune. Moltissimi i partecipanti, 130 tra istruttori e allievi, alcuni piccoli d’età, appartenenti a diversi gruppi sportivi e palestre corleonesi. Appassionati di fitness hanno sfilato per le vie della città a ritmo di musica.

Lo Street Workout è l’ultima moda in tema di fitness e benessere. Lo spirito degli ideatori è quello di promuovere la socializzazione e portare lo sport fuori dalle palestre, per le strade, nelle piazze, nei parchi pubblici, trasformando gli atleti in una comunità virale in movimento. Si tratta di un evento itinerante. Milano, Roma, Enna, Torino, Firenze, Pisa, Livorno, Perugia, Gubbio, Venezia, Genova, Treviso, Savona, Bolzano, Lugano, Palermo, Messina, Olbia, Napoli, Oristano, Prato, Trapani, Modica, Siracusa, Jesolo, sono solo alcune delle tappe toccate dallo Street Workout negli ultimi anni, cui ora si è aggiunta anche Corleone.

Muniti di scarpe da ginnastica, voglia di muoversi e delle immancabili cuffie wireless per la musica, i partecipanti corleonesi si sono allenati in alcuni dei luoghi più suggestivi della città: da piazza Garibaldi a piazza San Nicolò nello spazio davanti la chiesa dell’Addolorata, da piazza Santa Maria alla villa comunale, attraversando buona parte del centro storico in un lungo corteo festoso. Fino al gran finale in piazza Falcone e Borsellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È stata una serata di sport e divertimento - afferma Walter Rà, assessore alla Cultura e allo Sport -. La nostra attività continua nel segno della valorizzazione delle eccellenze locali. Un grazie particolare a Ivana Giangrosso e Marco Orlando della Feeling Dance Academy e ad Alessandro Butera dello Street Event per l’organizzazione. E grazie a tutti coloro che hanno partecipato rendendo questo evento ancora più speciale". "Questa amministrazione comunale punta molto sullo sport come momento di aggregazione e grande valore sociale", conclude il sindaco Nicolò Nicolosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento