Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Strade provinciali, arrivano 250 mila euro: interventi urgenti al via

Il sindaco della Città Metropolitana di Palermo Leoluca Orlando ha decretato l'avvio dei lavori per la manutenzione ordinaria della rete viaria provinciale. Approvata anche la graduatoria definitiva dei finanziamenti per la ristrutturazione delle strade interpoderali

Una strada provinciale franata nel Palermitano

Il sindaco della Città Metropolitana di Palermo Leoluca Orlando ha decretato l'avvio dei lavori per la manutenzione ordinaria della rete viaria provinciale. Arrivano 243 mila euro da investire subito. Nello specifico gli interventi riguarderanno: le strade della viabilità del Lercarese (si tratta di interventi di manutenzione ordinaria, stanziati 51 mila euro); la strada provinciale numero 3 di Carini, pvvero dal bivio Foresta al bivio Cavallaro (lavori di manutenzione ordinaria da 49 mila euro per la ripresa del piano viario); le strade dell'area metropolitana "Zona B" (interventi di eliminazione di dossi sulla sede stradale e rifacimento pavimentazione) tra Monreale, Terrasini, Montelepre, Giardinello, Trappeto, Balestrate, Torretta, Capaci e Carini.

Previsti anche interventi sulla rete stradale del Partinicese (lavori di spurgo pozzetti), sulle strade del territorio della viabilità dell’”Alto Corleonese" (lavori di manutenzione ordinaria e riparazione di danni e dissesti ed esecuzione di opere di cautela e miglioria); strade del territorio della viabilità della zona di Termini Imerese (lavori di manutenzione ordinaria e riparazione di danni e dissesti ed esecuzione di opere di cautela e miglioria).

Tutti gli interventi sono stati finanziati con risorse del bilancio dell’Ente. “La Città metropolitana - ha dichiarato il sindaco metropolitano Leoluca Orlando - mentre lamenta la disattenzione e la confusione normativa regionale e i tagli finanziari, conferma il proprio ruolo di servizio delle comunità locali espresse dalle amministrazioni comunali con interventi manutentori di assi essenziali  di collegamento”.

Ed è di ieri la notizia che è stata approvata la graduatoria definitiva dei finanziamenti per la ristrutturazione delle strade interpoderali in Sicilia. Il bando, relativo alla misura 4.3 del Programma di sviluppo rurale 2014/2020, prevedeva una dotazione di 50 milioni di euro. 78, 16 dei quali presentati da amministrazioni pubbliche, i progetti finanziati su tutto il territorio regionale dall'assessorato dell'Agricoltura. "L'accessibilità alle aziende agricole - afferma il presidente della Regione, Nello Musumeci - diventa una priorità nei processi di sviluppo economico. Gli uffici regionali sono stati allertati affinché le procedure successive siano celeri ed efficaci".

"Un simile ammodernamento logistico - aggiunge l'assessore Edy Bandiera - avrà ripercussioni positive sull'incremento della redditività di una pluralità di aziende agricole, che vedranno colmato un deficitario gap infrastrutturale e saranno ulteriormente incentivate ad avviare processi e interventi di diversificazione e ammodernamento aziendale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade provinciali, arrivano 250 mila euro: interventi urgenti al via

PalermoToday è in caricamento