Sicurezza stradale, camion e bus "sorvegliati speciali" da parte della polizia

Anche lungo le strade del Palermitano sarà attuata la campagna "Truck & Bus" voluta dal network europeo delle polizie stradali "Tispol"

II network europeo delle polizie stradali "Tispol" ha programmato nel periodo dal 22 al 28 luglio la campagna europea congiunta "Truck & Bus", diretta al controllo dei mezzi pesanti e degli autobus che, nel periodo estivo, si muoveranno sul territorio italiano.

Tispol è una rete nata nel 1996 sotto l'egida dell’Unione Europea, alla quale oggi aderiscono i 31 paesi europei. L'Italia è rappresentata dal servizio polizia stradale del ministero dell'Interno. L'Organizzazione sviluppa una cooperazione operativa per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali, attraverso operazioni internazionali congiunte volte a incrementare la sicurezza stradale e al contrasto delle violazioni connesse. 

L'obiettivo ultimo è quello di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l'attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte i cui risultati vengono poi monitorati dal gruppo operativo Tispol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scopo della campagna "Truck & Bus" è di verificare, su tutte le arterie europee di grande viabilità, le condizioni dei veicoli, la sistemazione del carico, la regolarità dei documenti del conducente e del veicolo, il rispetto dei tempi di guida e di riposo per i conducenti. Si vuole così sviluppare la coscienza e la consapevolezza che nello stesso momento tutte le forze di polizia stradale dell'Unione stanno operando con le medesime modalità, strumenti omogenei e un obiettivo comune. Anche sulle strade siciliane le pattuglie saranno impegnate a garantire che gli utenti possano viaggiare in sicurezza pertanto verranno incrementati i controlli sulle arterie autostradali e sulla viabilità ordinaria allo scopo di prevenire gli incidenti stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Dal pizzo alla riffa per la festa di Sant'Anna, commercianti denunciano: 20 fermi al Borgo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Firmato nuovo Dpcm con le regole Covid, Musumeci: "Ora controlli costanti delle forze dell’ordine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento