menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Sarri

Andrea Sarri

Orgoglio palermitano: il ballerino Andrea Sarri a 18 anni incanta l'Europa

Rappresenterà a Stoccarda la prestigiosa accademia dell'Opera di Parigi con il Pas de Deux del terzo atto de La Bella addormentata

Debutta oggi al gran galà di Stoccarda Andrea Sarri, diciottenne palermitano che rappresenterà la prestigiosa accademia dell'Opera di Parigi con il Pas de Deux del terzo atto de La Bella addormentata, in coppia con Célia Drouy. Sarri, secondo palermitano a essere entrato all’Opera di Parigi, dopo Eleonora Abbagnato, il 6 luglio scorso ha vinto il concorso per l’ingresso nel Corpo di ballo della prestigiosa accademia francese.

 “Andrea è un altro giovane palermitano che si afferma nel mondo – hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e il sovrintendente della Fondazione Teatro Massimo Francesco Giambrone – rappresentando un nuovo importante tassello del mosaico Palermo. Questa è occasione per esprimere il nostro apprezzamento al suo talento e alla sua determinazione che lo ha portato a rappresentare la nostra città nei luoghi più prestigiosi della danza”. Orlando e Giambrone insieme all'assessore alla Cultura, Andrea Cusumano incontreranno il ballerino al Teatro Massimo al suo ritorno a Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento