menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autobus, turisti nel mirino alla Stazione: bloccati 5 pregiudicati

E' di un borseggiatore arrestato e quattro denunciati (tutti palermitani) il bilancio dei controlli effettuati in questi giorni da parte della polizia ferroviaria sui bus e nelle fermate. A finire in manette è stato un ragazzo di 19 anni

Un borseggiatore arrestato e 4 denunciati: è questo il bilancio dei controlli effettuati nella zona della stazione centrale, da parte della polizia ferroviaria sugli autobus e nelle fermate. In manette è finito un ragazzo di 19 anni (B. A.) le sue iniziali, mentre quattro uomini sono stati denunciati con l'accusa di tentato furto aggravato. Si tratta di L.A. (34 anni), S.F. (62), L.G. (41) e R.L. (66).

I quattro - tutti pluripregiudicati palermitani - avevano preso di mira un turista francese sotto i portici della stazione, lato piazza Cairoli, alla fermata del 101. Solo l’intervento della pattuglia della Polfer (che stava perlustrando il perimetro della stazione a bordo del carrellino elettrico di servizio) ha evitato che il borseggio fosse portato a termine. "La vittima - ricostruiscono dalla questura - non si era minimamente accorta che il suo borsello era stato appena spostato, pronto per essere portato via. Il turista ha ringraziato ripetutamente gli agenti per il pericolo scampato".

Arrestato invece un ragazzo di 19 anni, anche lui pluripregiudicato, colto in flagranza di reato mentre a bordo dell'autobus stava frugando sul borsone di un viaggiatore. Anche in questo caso la vittima non si era accorta di quanto stava accadendo. "La polizia ferroviaria quotidianamente riceve denunce da parte di vittime di furti e borseggi - dicono dalla polizia -. Questi reati, infatti, trovano terreno fertile in luoghi affollati e nelle fasi di salita e discesa dai mezzi di trasporto quando la soglia di attenzione dei viaggiatori necessariamente si abbassa. La Polfer già da tempo porta avanti una campagna di sensibilizzazione dei viaggiatori attraverso anche la distribuzione di opuscoli informativi multilingua in cui sono illustrate le azioni tipiche dei borseggiatori e come evitare di farsi fregare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento