Cronaca Cefalù

Si sente male mentre è in gita con la scuola, salvata studentessa di Cefalù

La ragazza, forse colta da una crisi epilettica, era con i compagni alla stazione centrale di Napoli quando ha accusato il malore. In suo aiuto sono intervenuti due agenti del compartimento della polizia ferroviaria

La stazione di Napoli

Brutta avventura per una studentessa di Cefalù, che ha accusato un malore mentre era in gita con la scuola ed è stata salvata grazie all'intervento della polizia. La ragazza, forse colta da una crisi epilettica, si è sentita male mentre era con i compagni alla stazione centrale di Napoli. Docenti e amici hanno dato l'allarme e sono intervenuti due agenti del compartimento della polizia ferroviaria di Reggio Calabria.

Gli insegnanti e i genitori della giovane hanno ringraziato i due agenti, i quali hanno accompagnato la scolaresca per parte del viaggio di ritorno in Sicilia. 

(Fonte NapoliToday.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male mentre è in gita con la scuola, salvata studentessa di Cefalù

PalermoToday è in caricamento