rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Stazione, a spasso con la bici rubata: denunciato diciottenne

Nei guai un ragazzo, inchiodato da un controllo della polizia ferroviaria: è scattata la denuncia per il reato di ricettazione

Pedalava all'interno della stazione centrale con una bicicletta di nuovissima generazione. Nel mirino degli agenti della Polfer è finito un ragazzo di 18 anni. Insospettiti, gli agenti hanno deciso di sottoporlo ad un controllo dal quale è emerso che il ragazzo era dedito ai furti di bicicletta. Il diciottenne - spiegano dalla polizia - non ha saputo giustificarne la provenienza del mezzo affermando di averlo comprato poco prima al mercato di Ballarò per 50 euro. Gli agenti, dagli accertamenti effettuati hanno scoperto che una bicicletta della stessa marca, colore e scritta apposta sul telaio era stata oggetto di furto qualche giorno prima da un box di via Principe di Resuttana.

Il ragazzo è stato quindi denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione mentre la bici, dal valore di oltre 500 euro, è stata riconsegnata al legittimo proprietario che ha ringraziato la polizia, manifestando sorpresa per aver rivisto la propria bicicletta comprata appena tre mesi prima (nella foto il momento della riconsegna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, a spasso con la bici rubata: denunciato diciottenne

PalermoToday è in caricamento